“IL BIROCCIO” ROSSO IGT VERONESE

Il Biroccio Villa Crine rappresenta la perfetta armonia tra dolce e amaro. Frutto della tecnica del ripasso, il Valpolicella classico superiore viene fatto rifermentare sulle vinacce del Recioto anziché dell’Amarone. Bouquet ricco e fragrante con sentori fruttati di ciliegia, amarena e ribes arricchiti da note di rosa, cioccolato e piccole spezie dolci come la vaniglia, buona persistenza.
Vino apprezzato anche da coloro che non amano i vini dolci, è il compagno ideale per le conversazioni fuori pasto.
IGT Il biroccio Villa Crine
Vino Il Biroccio IGT Villa Crine rosso veronese ripasso nelle vinacce recioto
Denominazione
Veneto rosso passito IGT
Vitigni
Corvina Veronese 60%, Rondinella 30%, Molinara 10%.
Terreni
Vigneti situati su altitudine da 200 a 300 m s.l.m. Suoli di argilla, alluvionali ghiaiosi e tufacei con rocce marine calcaree.
Vigneti
Allevamento a pergola.
Densità impianto da 4.500 a 6.000 piante per ettaro con rese di circa 90 q.li / ha
Vendemmia
Raccolta manuale tra fine settembre e la prima decade di ottobre.
Vinificazione
Diraspatura e pigiatura soffice in serbatoi di acciaio nel mese di novembre.
Affinamento
In acciaio per circa un anno e ulteriore maturazione in bottiglia nelle antiche celle in tufo.
Caratteristiche Organolettiche
Rosso rubino brillante.
Bouquet ricco e fragrante con sentori fruttati di ciliegia, amarena e ribes arricchiti da note di rosa, cioccolato e piccole spezie dolci come la vaniglia, buona persistenza.
Gradazione alcolica
13.00% vol.
Abbinamenti
Formaggi erborinati. Pasticceria secca. Compagno ideale per le conversazioni fuori pasto.
Servizio
Temperatura di servizio ideale 16°C.