VALPOLICELLA CLASSICO SUPERIORE RIPASSO DOC

Il Valpolicella classico Superiore Ripasso Villa Crine rappresenta la tradizione e la storia del territorio. Prodotto da varietà autoctone Corvina, Rondinella e Molinara è un vino con bella personalità. Indimenticabile per la sua concentrazione e ricchezza di profumi come ciliegia, mora selvatica e prugna cui si sommano venature di cannella, pepe e cuoio. Di buona struttura al palato. Finale lungo e bilanciato.
Valpolicella Classico Superiore Ripasso Villa Crine
Valpolicella Classico Superiore Ripasso DOC
Denominazione
Valpolicella classico Superiore Ripasso DOC
Vitigni
Corvina Veronese 60%, Rondinella 30%, Molinara 10%.
Terreni
Vigneti situati su altitudine da 200 a 300 m s.l.m. Suoli di argilla, alluvionali ghiaiosi e tufacei con rocce marine calcaree.
Vigneti
Allevamento a pergola. Densità impianto da 4.500 a 6.000 piante per ettaro con rese di circa 90 q.li / ha
Vendemmia
Tra fine settembre e la prima decade di ottobre raccolta manuale nello stadio migliore di maturazione delle uve. Appassimento per circa 20 giorni.
Vinificazione
Diraspatura e pigiatura soffice in serbatoi di acciaio nel mese di novembre. Nel mese di febbraio il vino viene fatto fermentare nuovamente sulle vinacce dell’amarone acquisendo maggiore struttura e complessità.
Affinamento
In botti di rovere da 10 a 30 Hl. per due anni e ulteriore maturazione in bottiglia per un anno nelle antiche celle in tufo.
Caratteristiche Organolettiche
Vira sul granato vivo e di bella matrice colorante, al naso si propone su note di ciliegia e amarene, leggermente speziato, in bocca ricorda il territorio, ben integrato sui tannini e con un finale garbamente minerale.
Grad.alcolica
14.50% vol.
Abbinamenti
Lasagna verde con ripieno salsiccia e patate, soppressa polenta e funghi, fettine di maiale alla pizzaiola.
Servizio
Temperatura di servizio ideale 18°C.